Una poesia di Herman Hesse che riflette sulla breve durata di molte cose che amiamo, concrete o astratte che siano.

Annunci

Pregavo Dio di fare di me ciò che volesse
E gli dicevo la mia gratitudine
Perfino per l’insonnia quando mugghia la marea
E il conto della vita.


da Cronaca della città di Pornic,
Czesław Miłosz