All'ombra dei fiori
nessuno
è straniero.


Kobayashi Issa

Luna e fiori:
incomprensibile 
questo mondo!


Kobayashi Issa

Mondo di sofferenza:
eppure i ciliegi
sono in fiore.


Kobayashi Issa

Ad una ad una
si affacciano nel freddo
le stelle


Tan Taigi

Cinque poesie che, ognuna a modo suo, rispecchiano le sfaccettature di questa stagione fredda ma bellissima!

Il mondo di rugiada
è un mondo di rugiada
eppure... eppure...


Kobayashi Issa

Gioia di tornare alla vita! Autunno di crisantemi.

 

Natsume Sōseki

Vento d’autunno: 
sono diretto
a quale inferno?


Kobayashi Issa

L'allodola
del mio villaggio: non la vedo,
ma so che canta



Kobayashi Issa

Qualcosa m'han detto

la sera e la montagna.

Ma l'ho perduto.

 

Jorge Luis Borges

L’anatra mandarina che migra è così malinconica da essere bella.

Murakami Kijō

Paradisi ed inferni
sono vecchia mobilia
fatiscente.

 

Hakuin Ekaku

L’anno scorso, quest’anno, una persona mette radici come una camelia.

Takayama Kyoshi

Cos’è l’anima?
Per esempio,
una lucciola d’autunno.

Iida Dakotsu

Il vento forte
non riesce a respingere
i passeri dei campi.

 

Murakami Kijō

Quante volte
le ali delle farfalle
supereranno
la cima del muro?

 

Matsuo Bashō

Che ci sia la luna
sul sentiero notturno
di chi porta fiori.

Takarai Kikaku