Una poesia sulla gratitudine, sulla forza della vita che avanza e sui rituali di chi si prepara ad accoglierla.

Pregavo Dio di fare di me ciò che volesse

E gli dicevo la mia gratitudine Perfino per l’insonnia quando mugghia la marea E il conto della vita.  

da Cronaca della città di Pornic, Czesław Miłosz