Quadro della settimana #67: Evoluzione di Piet Mondrian

Piet Mondrian, Evoluzione, 1911

Il quadro che ho scelto per questa settimana è Evoluzione di Piet Mondrian, un’opera figurativa di questo maestro dell’Astrattismo, sofisticata e concettuale.

Per avvicinarci a capirla, dobbiamo ricordarci del fatto che Mondrian è stato un grande appassionato di teosofia, un dottrina orientale che vede il mondo come un’entità unitaria, sorretta da principi matematici e equilibrata da poli opposti che tendono all’armonia cosmica.

Dobbiamo quindi vedere questi tre ritratti come una sorta di trittico simbolico, dove le figure femminili rappresentano un’umanità che arriva all’armonia, uno dei cui simboli è proprio la stella di Davide che troviamo sulla destra.

Misteri teosofici a parte, vi posso dire che i colori di questo dipinto da soli bastano a conquistarmi!

Se invece volete proseguire nella scoperta delle opere e del pensiero di Piet Mondrian, ecco il link a due post dedicati a lui:

Annunci