L’autunno nelle parole di cinque autori famosi, tra la bellezza della natura e la tristezza dell’anima.

Quante volte
le ali delle farfalle
supereranno
la cima del muro?

 

Matsuo Bashō

Che ci sia la luna
sul sentiero notturno
di chi porta fiori.

Takarai Kikaku

Nel nostro mondo  camminiamo sopra l'inferno  guardando fiori.

Issa Kobayashi