Giorgio Caproni, Per le spicce

L'ultima mia proposta è questa: se volete trovarvi, perdetevi nella foresta.

Può esistere un momento di magia in cui gli uccelli cancellano tutte le ombre del nostro mondo, lasciando soltanto l’amore?