La voce di George Reece: ‘imparate a memoria qualche verso di verità o di bellezza’.