L’anatra mandarina che migra è così malinconica da essere bella.

Murakami Kijō