Ma dimmi, dunque, che cosa cerco? Dimmi perché, alla finestra, appoggiato alla città dei miei amici, dei miei desideri, dei miei ricordi, dispero? Perché, per la prima volta, non scopro la sorgente e mi sento così lontano dal tesoro? Qual è questa promessa oscura che mi è stata fatta e che un dio oscuro non mantiene?


da Volo di notte,
 
Antoine de Saint-Exupéry

Un sorriso che non ignora la forza gigantesca del mare né quella del destino, ma sa che si possono affrontare.

 

da Edipo sulla strada, Henry Bauchau

Forse avevo anche qualche linea di febbre. Ma non si può vivere stando perennemente a tastarsi il polso.

 

da Cuore di tenebra,
Joseph Conrad

Un tempo era impossibile la vita. E volare.

E parlare. Era impossibile andare sulla luna.

L’impossibile è la dimensione a cui siamo chiamati.

 

da Una in ginocchio, l’altra che guarda in piedi,
Les Murray

Giorgio Caproni, Per le spicce

 

L'ultima mia proposta è questa:
se volete trovarvi,
perdetevi nella foresta.

Al mondo non si è mai del tutto soli. Alla peggio si ha la compagnia di un ragazzo, di un adolescente, e via via di un uomo fatto – quello che siamo stati noi.


da Il mestiere di vivere,
Cesare Pavese

La fine di tutto il nostro esplorare
sarà di giungere al punto da cui siamo partiti
e conoscere il luogo per la prima volta.


da Four Quartets, T. S. Eliot